Ripple (XRP)

Ripple è un nuovo modo di trasferire denaro.

Cos'è il Blockchain?
Amun AG

Ripple: applicazione nel mondo reale del concetto di Blockchain

Uno dei campi in cui la Blockchain può affermarsi prepotentemente è il trasferimento di denaro.

I trasferimenti di denaro, a lungo dominati dai sistemi bancari tradizionali e dai gestori di pagamento, sono diventati procedimenti lunghi e difficili per via di tempi e costi.

Altri problemi relativi al modello tradizionale di trasferimento di denaro possono dilungare e complicare ulteriormente il procedimento, aumentandone anche i costi. Ad esempio:

  • Se una delle banche inserisce il numero di conto sbagliato?
  • Se una delle parti nella transazione è inadempiente o si tira indietro dalla transazione accordata?
  • Se non c’è nessuna banca nel paese di destinazione a ricevere il trasferimento?
  • Per migliorare il sistema e ovviare a questi inconvenienti, le banche e le società di pagamento nel mondo necessitano di un protocollo condiviso per fornire dati in tempo reale, tracciabilità affidabile e costi vantaggiosi.

    Ripple Labs, fondata nel 2012, permette il trasferimento in tempo reale di denaro in tutto il mondo attraverso una rete di più di 100 banche e gestori di pagamento. In sostanza, la rete Ripple funziona come rete di scambio affinché banche e gestori di pagamento agiscano sotto lo stesso protocollo di pagamento, alimentato da un protocollo distribuito di libero accesso, un ledger di consenso e un cripto-bene nativa decentralizzata conosciuta come XRP.

    XRP è un token usato per rappresentare un trasferimento di valuta all’interno della Ripple Network. Ad esempio, 100 dollari nel conto di John possono essere convertiti all’istante in token XRP equivalenti, che a loro volta possono essere trasferiti all’istante sul conto di Pierre nella Ripple Network, che può poi convertirli in un’altra moneta legale o cripto-bene. Per questo processo di solito occorre qualche secondo o minuto, rispetto ai giorni necessari per effettuare un bonifico.

    A differenza del Bitcoin, la XRP è pre-mined, vale a dire che ogni singola unità della valuta che esisterà è stata già creata all’inizio della rete per un totale di 100 miliardi. Di conseguenza, non sono necessari i miners né è necessario incentivarli a convalidare ogni transazione. Al contrario, viene creata e sviluppata una rete di server per convalidare le transazioni entro la Ripple Network sulla base di un protocollo di consenso.

Elegantemente creato in Svizzera